martedì 18 novembre 2014

Oneri e incentivi delle rinnovabili selvagge: a pagare è il cittadino!

Consiglio la lettura di due articoli. Il primo spiega come la situazione sia drammatica per i pagamenti che lo stato deve alla lobby dell'eolico e del fotovoltaico industriali, tanto da emanare una legge per dilazionarli - lo "spalmaincentivi" (in pratica, un nodo di cravatta che si stringe sempre più) -, ma poi con l'altra mano dispensa ulteriori incentivi per i prossimi anni:
http://www.viadalvento.org/costi-per-la-collettivita/i-soldi-facili-dei-mercanti-daria/.
Il secondo spiega quanto incide il costo degli incentivi (CIP6 per gli inceneritori, capacity payment per le turbogas, certificati verdi per le rinnovabili industriali, tutti a scapito della microgenerazione e del risparmio energetico!) e degli oneri nelle bollette della luce del gas e degli italiani. Non sarà per questo, e non per la mancanza di energia, che le nostre bollette sono le più salate al mondo?
http://www.viadalvento.org/costi-per-la-collettivita/gli-oneri-appesantiscono-la-bolletta/

Nessun commento:

Posta un commento