domenica 23 giugno 2013

Altra proroga ai CIP6 col "Decreto Fare". Tace l'Europarlamento

Un regalo agli inceneritori costruiti negli ultimi otto anni: http://qualenergia.it/articoli/20130622-decreto-fare-rispunta-la-robin-tax-e-c-%C3%A8-un-regalo-agli-inceneritori Tutto ciò mentre sono ancora pendenti le interrogazioni dell'europarlamentare Sonia Alfano, per cui Bruxelles non ha ancora - incomprensibilmente - riconosciuto ufficialmente il segreto di Pulcinella dell'immondizia italiana in Europa: i CIP6 sono aiuti di stato concessi alla potente lobby dei "termovalorizzatori"!

AGGIORNAMENTO 2014:
Il Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, ha firmato il 31 gennaio il decreto sulle nuove modalità di determinazione del cosiddetto CEC, ossia il parametro rappresentativo del costo evitato di combustibile che viene utilizzato per definire la remunerazione dell’energia elettrica prodotta dagli impianti in convenzione Cip 6/92, alleggerendo di fatto il loro peso in bolletta. (http://www.qualenergia.it/articoli/20140204-decreto-cip-6-meno-peso-bolletta-ma-resta-il-regalo-agli-inceneritori)


Per approfondire: http://noinceneritoretressanti.blogspot.it/2011/12/linterrogazione-di-sonia-alfano-sui.html

Nessun commento:

Posta un commento