sabato 3 novembre 2012

Riccardi: “Farei vivere miei cari vicino l’inceneritore”. Infatti, un parente ci lavorerebbe, secondo voci

Finalmente è arrivata la risposta alle 10 domande sull'inceneritore ETA-Gruppo Marcegaglia in esclusiva su Stato Quotidiano: secondo un commento malizioso di un anonimo, Angelo Riccardi ci farebbe lavorare dei parenti all'impianto.
In attesa della pubblicazione delle nostre controrisposte, leggiamo cosa ha scritto il sindaco di Manfredonia: http://www.statoquotidiano.it/02/11/2012/con-tecnologie-adeguate-farei-vivere-miei-cari-vicino-inceneritore/109245/. Chissà che anche la famiglia Riccardi non stiano vivendo lo stesso dramma salute-lavoro degli operai dell'ILVA e dei taratini ...

Nessun commento:

Posta un commento