domenica 15 luglio 2012

"Ecoballe" foggiane ...

La Regione Puglia ha autorizzato la discarica di Passo Breccioso a smaltire il CDR (combustibile derivato dai rifiuti o più semplicemente "ecoballe"). Ci chiediamo com'è possibile visto che il CDR è un rifiuto speciale che in quanto tale dovrebbe essere conferito negli inceneritori o al massimo in apposite discariche. Una domanda retorica, visto che questa pratica è certamente non a norma, essendo la discarica di Foggia destinata solo a rifiuti solidi urbani. Qui c'è puzza di bruciato ... L'ARPA non ha espresso nessun parere su questa pratica di stoccaggio illegale. Sembra dunque che sarà questo il destino delle ecoballe prodotte negli impianti di Foggia, Cerignola e Deliceto fin quando l'inceneritore in fase di collaudo a Manfredonia (o gli inceneritori, tre dei quali sono a Foggia città): materiali preziosi ad alto contenuto di metalli, cartone e plastiche che, anche se non vengono fortunatamente bruciati, comunque non verranno mai riciclati. L'ennesimo spreco!
L'ordinanza integrale della Regione Puglia firmata da Nichi Vendola è scaricabile qui: https://www.box.com/s/6d1928b252a59741a5eb.

Nessun commento:

Posta un commento