lunedì 2 gennaio 2012

AAA Cercasi Avvocato per azioni legali contro gli inceneritori a Foggia

Contattare noinceneritorecerignola@gmail.com

Il coordinamento provinciale contro gli inceneritori e le centrali di Capitanata sta cercando un avvocato, possibilmente amministrativista, che abbia voglia di patrocinare gratis et amore una buona causa, cioè quella di ricorrere al TAR entro meno di un mese contro l'inceneritore approvato dall'assessorato regionale allo sviluppo economico al Borgo ex Eridania, in agro di Foggia. Gli argomenti per il ricorso verrano forniti dal coordinamento sulla base del materiale per un esposto alle procure della Repubblica.

Abbiamo già informato tutte le autorità che è in corso un vero attentato alla salute pubblica, in quanto la prossima attivazione in contemporanea di ben cinque impianti intorno alla città di Foggia (turbogas di San Severo, inceneritore di rifiuti ospedalieri Ecocapitanata a Cerignola, inceneritore di Borgo Tressanti fra Manfredonia e Cerignola, inceneritore Enterra a Borgo Eridania, inceneritore Ecoenergia a Borgo Incoronata) - secondo metodologie di calcolo consolidate - porterà ad un raddoppio del carico di inquinanti atmosferici d'origine industriale nella Pentapoli (oltre al capoluogo, Cerignola, Manfredonia, Lucera e San Severo) ed ad un incremento delle malattie cardiovascolari ed oncologiche.
Capitanata No Inc. 02.01.2012
Tel.:345.2231883

Nessun commento:

Posta un commento