giovedì 20 gennaio 2011

Stop agli inceneritori dal presidente dell'Ordine dei Medici di Foggia

"Nel dubbio fermiamo le macchine". Il chiaro richiamo al Principio di Prevenzione e di Precauzione del presidente dell'ordine dei medici della provincia di Foggia Salvatore Onorati, intervenuto alla manifestazione contro l'inceneritore-cementificio ad Apricena del 29 dicembre 2010.


Secondo il Nuovo Codice Deontologico di tutti i medici, la protezione dell’ambiente e la sua preservazione è un dovere previsto all’articolo 5 ("Educazione alla salute"), che recita:

"Il medico è tenuto a considerare l’ambiente nel quale l’uomo vive e lavora quale fondamentale determinante della salute dei cittadini. A tal fine il medico è tenuto a promuovere una cultura civile tesa all'utilizzo appropriato delle risorse naturali, anche allo scopo di garantire alle future generazioni la fruizione di un ambiente vivibile."

Nessun commento:

Posta un commento